perché LA PIETRA MINERALE?

Per esplorare le possibilità creative e architettoniche di un materiale archetipico, superando i limiti fisici e chimici della pietra naturale. La pietra minerale (anche conosciuta come pietra sinterizzata) può essere prodotta in lastre di grandi dimensioni, di oltre 3 metri di lunghezza, perfette sotto ogni punto di vista.

IN SINTESI

LE COLLEZIONI

Le Vene Passanti

Una delle esclusive IDYLIUM: l’autentica vena passante che attraversa la sezione orizzontale e quella trasversale della lastra, lungo tutto il suo spessore, fino
a 30 mm.

L’Ultra Definizione Digitale

Le eterne suggestioni del marmo interpretate per l’era digitale: una totale libertà di disegno e riproduzione attraverso un’elevatissima definizione
di stampa, priva di imperfezioni.

I metalli

Ossidazioni, contaminazioni, colate di oro liquido: la pietra minerale interpreta il metallo come materiale narrativo, esplorando la sua capacità di stratificare il divenire del tempo.

Le Pietre e il Tutta Massa

La collezione dalle più ampie ispirazioni, dove la protagonista assoluta è la matericità a tutta massa con le sue speciali inclusioni che popolano omogeneamente l’intera profondità della lastra.
E poi le pietre, il cemento, il classico terrazzo: tutti reinterpretati in chiave contemporanea.

Le tinte unite

Una serie di colori pensati per il mondo dell’architettura contemporanea.
Una palette di toni essenziali, dagli ultra-chiari agli scurissimi, in cui emergono sorprendenti note di colore puro.

GLI ALTORILIEVI

Oltre la superficie pura: altorilievi di straordinaria profondità, fino al 30% dello spessore della lastra. Ispirazioni naturali e geometrie estruse che possono essere abbinate e conferire struttura alle tinte unite della collezione Cairoli o ai decori digitali di Duomo.

PER RICHIEDERE CAMPIONARI O INFORMAZIONI, CONTATTACI

Contact us EN collection
Privacy policy *
Newsletter